Come coltivare le orchidee da seme.

Come coltivare le orchidee da seme.

Premessa. Per coltivare qualsiasi orchidea a partire dal seme, che sia autoctona o tropicale, ci vuole molta pazienza, tempo, essere dotati di un bel pollice verde, ed avere qualche piccola, ma utile, nozione di genetica (ripassatevi gli esperimenti di G. Mendel, celeberrimo naturalista, botanico, genetista, monaco agostiniano ottocentesco ceco, soprattutto le sue tre leggi sull’ereditarietà genetica). E’ una Famiglia di antichissime origini, risalenti al Tardo Cretacico tra 76 e gli 84 milioni di anni fa….

Continua...

Verdure Anticancro, sceglierle nella spesa e coltivarle a casa

Verdure Anticancro, sceglierle nella spesa e coltivarle a casa

Il cancro, grave malattia dell’epoca contemporanea, deriva da un processo degenerativo di ossidazione cellulare. Le cause sono svariate: dall’inquinamento allo stress, dal fumo all’abuso di alcol, all’eccessivo consumo di carne, ai cibi raffinati e in scatola e, più in generale, all’alimentazione sbagliata. Su quest’ultimo punto bisogna fare una prima, sostanziale, considerazione. Perché se è vero che un’alimentazione insana può determinare complicazioni gravi alla propria salute, è anche vero che un’alimentazione sana è il primo, grande…

Continua...

Magnolia Stellata, una battaglia tra botanici per una pianta in estinzione.

Magnolia Stellata, una battaglia tra botanici per una pianta in estinzione.

I germogli delle nostre Magnolia stellata, grigi e pelosi, stanno per aprirsi. Ho trovato la mia piccola pianta in una sezione “in sconto” del mio vivaio di fiducia, dal look estremamente malconcio e ferito. Non potevo lasciarla lì. Ci è voluto un po ‘per recuperarla dal suo calvario, ma sono lieto di dire che adesso sembra essere in grande salute. Per la maggior parte dell’anno si è vestita di un insignificante fogliame verde brillante, ma solo ora, prima…

Continua...

Dieffenbachia amoena: guida alla coltivazione

Dieffenbachia amoena: guida alla coltivazione

La Dieffenbachia amoena è una pianta da appartamento molto apprezzata per la sua vigoria e potere decorativo delle foglie, le quali sono grandi, allungate e dall’apice acuminato. Il colore verde scuro della lamina è variegato con numerose macchie che si uniscono lungo le nervature laterali conferendogli la tipica tonalità bianca. Il fusto erbaceo è robusto e i fiori troppo piccoli per avere un valore ornamentale. Esigenze ambientali Dal punto di vista della coltivazione in casa,…

Continua...

Inverno, 7 piccoli consigli per il tuo giardino.

Inverno, 7 piccoli consigli per il tuo giardino.

cosa fare d’inverno in giardino? ecco qualche consiglio: Durante l’inverno prendi appunti e note su cosa vorresti realizzare in primavera, il giardino spoglio permette di visualizzare meglio gli spazi vuoti a terra dove poter piantumare. segna sul calendario le idee Dopo nevicate abbondanti o forte vento controlla se ci sono rami rotti o strappi, in questa stagione c’è meno linfa nei rami effettua potature vigorose solo in questa stagione, le piante ne risentiranno meno. Non…

Continua...

Quiz per appassionati del verde

Quiz per appassionati del verde

Cari lettori appassionati del verde, oggi la nostra redazione di GMAG.IT è lieta di sottoporvi un bel quiz: a quali piante appartengono questi semi? Vi diamo i nomi delle piante…voi associateli ai semi! -Semi di Graviola (Annona Muricata) -Semi di Pianta del Thè Verde (Camellia sinensis) -Semi di Bamboo Gigante Moso (Phyllostachys edulis) -Semi di Palma del Viaggiatore (Ravenala madascariensis) -Semi di Uccello del Paradiso (Strelitzia nicolai) -Semi di Bamboo Gigante (Dendrocalamus strictus) Chi risponderà…

Continua...

Piante Grasse

Piante Grasse

Le  piante  grasse  sono molto  amate  e utilizzate  soprattutto  per la loro facilità,  versatilità  e adattabilità. Anche  i meno esperti  possono  trarre  grandi  soddisfazioni  da queste  strane  piante dall’aspetto così esotico ed anomalo. Di solito quando si parla di piante grasse s’intendono tutte quelle piante dall’aspetto succulento (ossia che accumulano liquidi nei loro tessuti) e spinoso, ma questo  è  un  errore. Sono  piante  affascinanti  e  misteriose  di  cui  ancora  oggi  non  è  ben  chiara l’origine…

Continua...

La semina e la coltivazione dell’Argan (Argania spinosa)

La semina e la coltivazione dell’Argan (Argania spinosa)

La semina e la coltivazione dell’Argan (Argania spinosa) L’Argania spinosa è una specie appartenente alla famiglia delle Sapotaceae, endemica nei territori del Maghreb e risalente ad olte 80 milioni di anni fa quando pare occupasse zone molto ampie del Nordafrica. Si tratta di un vero e proprio fossile vivente. Oggi cresce in un’area di 830 mila ettari in Marocco e in una zona molto circoscritta del Messico.

Continua...

I bulbi autunnali, quali bulbi piantare e come coltivarli

I bulbi autunnali, quali bulbi piantare e come coltivarli

Per ottenere un rigoglioso raccolto durante la stagione primaverile, è necessario muoversi con largo anticipo e piantare i bulbi durante l’autunno, o, al massimo, durante i primi mesi invernali. Il periodo più indicato per interrare i bulbi autunnali è quello che va dalla metà di settembre fino alla metà di novembre, anche se è possibile comunque effettuare questa operazione entro la fine di gennaio o i primi giorni di febbraio. Ma quali bulbi si possono…

Continua...
1 2 3 6