Quiz per appassionati del verde

Quiz per appassionati del verde

Cari lettori appassionati del verde, oggi la nostra redazione di GMAG.IT è lieta di sottoporvi un bel quiz: a quali piante appartengono questi semi? Vi diamo i nomi delle piante…voi associateli ai semi! -Semi di Graviola (Annona Muricata) -Semi di Pianta del Thè Verde (Camellia sinensis) -Semi di Bamboo Gigante Moso (Phyllostachys edulis) -Semi di Palma del Viaggiatore (Ravenala madascariensis) -Semi di Uccello del Paradiso (Strelitzia nicolai) -Semi di Bamboo Gigante (Dendrocalamus strictus) Chi risponderà…

Continua...

La semina e la coltivazione dell’Argan (Argania spinosa)

La semina e la coltivazione dell’Argan (Argania spinosa)

La semina e la coltivazione dell’Argan (Argania spinosa) L’Argania spinosa è una specie appartenente alla famiglia delle Sapotaceae, endemica nei territori del Maghreb e risalente ad olte 80 milioni di anni fa quando pare occupasse zone molto ampie del Nordafrica. Si tratta di un vero e proprio fossile vivente. Oggi cresce in un’area di 830 mila ettari in Marocco e in una zona molto circoscritta del Messico.

Continua...

Coltivare la Graviola (Annona muricata) dal seme

Coltivare la Graviola (Annona muricata) dal seme

L’albero di Graviola, il cui nome scientifico è Annona muricata, appartiene alla categoria dei sempreverde ed è un albero di medie dimensioni (raggiunge un altezza massima di 15 -18 metri). E’ molto fruttifero tra i 3 ed i 6 anni di vita: i suoi frutti – del peso medio di 1kg – hanno un aspetto cuoriforme, con buccia spinosa di color giallo-verde, che racchiude una polpa chiara, molto dolce e succosa.

Continua...

Coltivare il Bambù Gigante (Dendrocalamus strictus) dal seme

Coltivare il Bambù Gigante (Dendrocalamus strictus) dal seme

Il Dendrocalamus strictus, conosciuto con vari nomi tra cui Bambù Gigante, Bamboo Maschio, Bambù Solido o Bamboo di Calcutta, è una pianta tropicale e subtropicale originaria del Sud-est dell’Asia. In quella zona del mondo viene fatto largo uso di questa varietà di bambù come materiale grezzo da impiegare nelle cartiere e per la produzione di vari utensili. La pianta adulta raggiunge generalmente un’altezza compresa tra gli 8 e i 20 metri, con culmi che possiedono…

Continua...

Come coltivare l’Amareno (Prunus Cerasus) dal seme

Come coltivare l’Amareno (Prunus Cerasus) dal seme

Pianta originaria del Medio Oriente, trae le sue origini intorno al 65 A.C., si presenta con un tronco eretto, caratterizzato da striature orizzontali, una chioma piramidale e frutti sferici dal sapore acido-amarognolo. Il Prunus Cerasus o Amareno, si adatta facilmente ad ogni tipo di clima, sia temperato che arido e resiste bene alle temperature minime invernali, anche molto rigide. Cresce bene in qualsiasi tipo di terreno, anche quello argilloso, spesso in modo spontaneo e selvaggio….

Continua...

La semina del Cedro del Libano (Cedrus Libani)

La semina del Cedro del Libano (Cedrus Libani)

Conifera sempreverde nota per la sua longevità, il Cedro del Libano (Cedrus Libani) è un albero imponente che può raggiungere l’altezza di 40 metri, mentre il tronco ha in media un diametro di 2,5 metri. In età avanzata lo sviluppo della pianta comporta delle biforcazioni che contribuiscono all’aspetto monumentale dell’albero. I rami più bassi tendono a inclinarsi fino a toccare il terreno. Le foglie aghiformi, situate sui macroblasti, hanno colorazione verde scuro/verde-blu.

Continua...

Il ciliegio selvatico: tripudio di fiori in primavera!

Il ciliegio selvatico: tripudio di fiori in primavera!

Tra le specie vegetali che consideriamo autoctone da decine di secoli nella nostra penisola, figura il ciliegio selvatico (prunus avium), anche detto ciliegio degli uccelli, o ciliegio selvaggio. Il filosofo romanico della Naturalis Historia, Plinio il Vecchio, racconta che la presenza del ciliegio selvatico in Italia risale al 74 avanti Cristo per opera di un console dell’imperatore Vespasiano, il quale portò questa splendida pianta nelle nostre terre niente di meno che dal Caucaso. Il ciliegio…

Continua...

Argania spinosa

Argania spinosa

L’ Argania spinosa (conosciuto anche come Argan) appartiene alla famiglia delle Sapotacee. Questo albero è una pianta endemica del Marocco molto antica, comparsa  circa 80 milioni di anni fa.  Secondo alcuni studiosi, in quel periodo poteva vantare una diffusione molto più vasta; tutto il Nordafrica e parte dell’Europa Meridionale. Infatti, in seguito ai mutamenti climatici avvenuti durante il Quaternario (era geologica tuttora in corso), si verificò una netta contrazione del suo areale di diffusione. La…

Continua...

Magnolia grandiflora

Magnolia grandiflora

La Magnolia grandiflora è un albero sempreverde di prima grandezza; raggiunge, in condizioni favorevoli,  25 metri a un ritmo di 6 m in 20 anni. Originaria dell’America Centrale e degli Stati Uniti merdionali, venne importata per la prima volta in Europa agli inizi del XVII secolo, per poi diffondersi in modo più massiccio durante il XVIII secolo. Il genere Magnolia, racchiude circa 80 specie di arbusti e alberi dalle caratteristiche variabili. Ne fanno parte esemplari…

Continua...

Liriodendron tulipifera

Liriodendron tulipifera

Oggi la Redazione di Gmag apre una nuova sezione interna alla rubrica “piante”, relativa agli alberi. Ci soffermeremo in particolare sulle piante che si possono trovare con molta facilità nel territorio italiano, dato che sono quelle con cui noi giardinieri abbiamo a che fare più spesso. Distingueremo gli alberi innanzitutto in base alle loro dimensioni potenziali. Infatti, se la pianta in questione non riesce a raggiungere tali dimensioni in un periodo che vi indicheremo, è…

Continua...