Cimici in casa, debellarle con rimedi naturali

Le cimici ed i rimedi

Le cimici sono una specie di insetto ectoparassita che assale l’uomo ed gli animali a sangue caldo. Diffuse nel ambito domestico sono le cimici dei letti e le cimici verdi. Questo parassita, sebbene abbia avuto una quasi totale scomparsa nel secolo scorso, agli inizi degli anni 2000 ha fatto il suo ritorno, grazie ad una maggiore resistenza alle sostanze biocide usate per combatterlo. Eliminare la presenza di questo insetto comporta l’unione tra prevenzione e rimedi naturali, evitando l’utilizzo di sostanze chimiche che possono essere nocive per gli stessi esseri umani.

Prevenzione

Eliminare le cause che contribuiscono la diffusione di cimici negli ambienti abitativi è la prima principale soluzione. Concentriamoci quindi sulla cura della casa, della biancheria, del mobilio ed prestiamo attenzione quando si possiede un giardino o solo alcuni generi di piante.

· La casa: certamente limitare le vie di accesso verso l’interno della casa è la migliore prevenzione. Le zanzariere alle finestre rappresentano una soluzione a cui ricorrere. Controllare i muri ed il battiscopa alla ricerca di crepe o nidi, da sigillare con stucco o silicone, è il passo successivo per limitare l’invadenza di questi insetti. Nel caso di porte d’ingresso è utile apporre delle fascette di gomma tra le fessure. Nei condotti dell’aria condizionata è consigliabile l’inserimento di reti a maglia stretta. Infine è importante controllare la cucina, il bagno e qualunque locale dove vi siano tubature, chiudendo i passaggi che si possono creare con il muro attraverso l’utilizzo di silicone.

· Biancheria: la biancheria ed il mobilio della casa devono essere oggetto di accurato esame. Lenzuola e materassi sono i luoghi dove si rintanano le cimici. Se si combatte un’invasione già in atto, ogni capo di abbigliamento, biancheria intimi eccetera deve essere lavato a temperature alte. Se il materasso dovesse essere infestato, bisogna buttarlo. Il mobilio con cimici dev’essere pulito con attenzione, ricorrendo ad alcuni rimedi naturali che vedremo a breve.

· Giardino: esistono alcuni tipi di piante, come il basilico, che attirano le cimici verdi. Conviene controllare periodicamente e, scoperta la presenza di questi insetti, ricorrere ad uno dei rimedi consigliati.

Rimedi naturali

I rimedi adatti a combattere la presenza delle cimici sono facilmente reperibili. Comportano un minimo sforzo, riuscendo nell’obbiettivo prefissato di impedire a questi insetti parassitari di permanere nell’ambiente abitativo. I principali sono:

· Aglio: è un antibatterico naturale, ma anche un’efficace soluzione contro le cimici ed altri insetti. Il suo odore è già utile a combattere l’infestazione. Per pulire il mobilio, il battiscopa oppure dove sono soliti muoversi i parassiti, basta tritarlo e metterlo a bollire con dell’acqua. Dopodiché usando uno spruzzino si nebulizza sulla zona interessata.

· Acqua e sapone: ideale, assieme all’aglio, per combattere le cimici verdi in giardino. Serve uno spruzzino, circa un litro d’acqua ed un cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido, nebulizzando le foglie delle piante che sono a rischio di infestazione.

· Decotto di Artemisia: chiamata anche artemisia assenzio, è un rimedio naturale utile a tenere lontani gli insetti dall’orto. Ma reputati di eguale efficacia il decotto di cipolla, il macerato d’ortica ed il decotto di tanaceto.

· Farina fossile: estratta da una roccia sedimentaria ad alto contenuto di alluminio, silicio e calcio. La polvere deve venire sparsa a ridosso di porte, finestre e prossimità di tubature d’acqua e fessure nei muri. Questa sostanze è tossica per gli animali domestici, per cui da adoperare con attenzione.

· Erba gatta: la polvere di erba gatta è un ottimo repellente e può venire usata come la farina fossile, sia in giardino che in casa.

· Olio di Neem: mescolando quest’olio, dai 5 ai 10 ml, con un litro d’acqua tiepida nebulizzandolo in giardino o nei punti di accesso consente i tenere lontano le cimici.

IN BOCCA AL LUPO!

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin