L’acido gibberellico

L’acido gibberellico

I primi pioneristici studi sull’ acido gibberellico (C19H22O6) furono compiuti in Giappone nel 1935. L’ attenzione degli esperti puntava a comprendere e a spiegare un’improvvisa ed esplosiva crescita del riso verificatasi in molte piantagioni del paese. Dopo accurate ricerche, si è giunti alla conclusione che il fenomeno fosse dovuto all’ attività di un fungo (il “Gibberella fujikuroi” ) produttore dell’ acido gibberellico,  ormone responsabile di alcuni particolari effetti sulle piante. Difatti, in condizioni normali, i…

Continua...
1 4 5 6