Tagliaerba Ibea Idea

tagliaerba-idea-ibeaLa primavera è alle porte. E così,  dovremo ricominciare a tagliare il prato di casa (e/o  dei nostri clienti!). Il taglio del prato non è un’operazione particolarmente complessa e proprio per questo , a parte casi disperati, il 90 % del lavoro dipende dalla qualità del vostro tagliaerba e dall’attenzione che ci mettete nell’utilizzare la macchina.  Quando parlo di “casi disperati” mi riferisco , ad esempio, a quegli “operatori” che , noncuranti della realtà che li circonda, non compiono un sopralluogo preliminare nell’area prima di cominciare a tagliare il prato.  Può darsi che ci sia qualche sasso  o ramo che il tagliaerba non può tagliare in nessun modo.. Chi lavora così rischia di rovinare ( o addirittura rompere!) le lame del suo prezioso rasaerba! Inoltre dovrete preoccuparvi di compiere tutte quelle operazioni necessarie, affinchè il tagliaerba continui a lavorare nel migliore dei modi. Avete smontato, pulito e affilato le lame ? Il motore funziona correttamente? L’accensione è immediata oppure, nel tempo è peggiorata? Preoccuparsi già adesso, significa risparmiare tempo dopo! Immaginate di presentarvi dal vostro nuovo cliente con un rasaerba malconcio e  malfunzionante.. Qualcuno di voi, con un minimo di conoscenze meccaniche, potrebbe tentare di risolvere da solo eventuali anomalie. Altri si recheranno dal proprio meccanico di fiducia, o semplicemente da un amico più abile! In certi casi , purtroppo, potrebbe essere tutto inutile.. Forse è arrivato il momento di cambiare tagliaerba!

Oggi vi presentiamo due prodotti che abbiamo trovato nel catalogo Ibea; Idea 42 SP e Idea 42 P. I due “fratelli” sono molto simili. Entrambi hanno una larghezza di taglio di 42 cm e sono dotati di motore a scoppio Briggs & Stratton (4 tempi) serie 500 da 158 cc.

tagliaerba-idea-ibea-cesto-raccolta Il cesto di raccolta è piuttosto capiente (55 lt). Inoltre passa agevolmente tra le stegole; ciò dovrebe facilitare l’aggancio e lo sgancio. L’apertura ampia del cesto permette di scaricare velocemente l’erba; dotatevi di un grosso sacco per facilitare l’operazione!

Sia Idea 42 SP che Idea 42 P sono dotati di una robusta scocca in acciaio. Inoltre, l’impronta delle ruote è interna alla larghezza della scocca. Questa caratteristica fa sì che la lama raggiunga l’erba anche vicino ai bordi, dove la gran parte degli altri tagliaerba (soprattutto quelli grossi) farebbero fatica ad arrivare. In certi casi, potreste non avere bisogno del decespugliatore per rifinire i bordi.

La solidità dei due tagliaerba si vede anche nei criteri con cui sono stati progettati gli assali rinforzati e le ruote interconesse. In questo modo gli eventuali urti vengono assorbiti su tutta la lunghezza del tagliaerba.

La regolazione dell’altezza di taglio (da 24 a 76 mm) è piuttosto semplice grazie ai due pomelli ergonomici presenti sugli assali.

L‘attacco per la pompa dell’acqua sulla scocca, facilita la pulizia del tagliaerba. Consideriamo questa caratteristica come un vero e proprio “optional” . Per pulire i raserba, operazione sicuramente importante per garantirne il buon funzionamento, è infatti più che sufficiente ribaltare la macchina e armarsi di un secchio d’acqua e di uno strofinaccio. Per non fare gocciolare l’olio e la benzina dai rispettivi tappi, tagliaerba-idea-ibea-impronta-ruoteavvolgeteli  con uno straccio ben legato. Ricordatevi di staccare la candela! Muovere le lame del tagliaerba, può provocare l’accensione del mezzo (soprattutto a motore caldo) con tutte le conseguenze disastrose che possiamo immaginare..

Le stegole sono facilmente ripiegabili, in modo che possiate riporre il tagliaerba anche nel retro della vostra utilitaria. In verità, quasi tutti i rasaerba moderni sono pensati per rispondere a questa esigenza..

I rasaerba Idea 42 P e 42 SP permettono di operare tagli “classici” con raccolta d’erba, tagli con scarico posteriore e tagli con mulching. Nella confezione troverete l’apposito tappo per mulching.

Veniamo ora alle differenze tra i due tagliaerba. Ibea Idea 42 P si muove a spinta, è molto leggero (pesa solo 26 Kg!) e costa  all’incirca 315  €. Idea 42 SP è a trazione semovente (monomarcia), pesa anch’esso poco (27 Kg) e costa mediamente 365 €.

VERDETTO FINALE

tagliaerba-idea-ibea-puliziaI due tagliaerba hanno un’ottima qualità/prezzo. In particolare Idea 42 SP può essere adatto ad affrontare anche giardini di media grandezza, grazie alla trazione. Naturalmente la differenza di prezzo tra i due prodotti di circa 50 € è giustificata proprio da quest’ultima caratteristica del modello 42 SP. Entrambi sono prodotti piuttosto
maneggevoli. Inoltre, come non ci stancheremo mai di ripetervi, il sistema di taglio a mulching, permette di risparmiare tempo. Inoltre, abbiamo trovato particolarmente comoda la possibilità di tagliare lungo il bordo il prato, non trovandoci costretti ad utilizzare anche il  nostro decespugliatore.  Dato il costo abbastanza contenuto, entrambi i prodotti sono rivolti sia al mercato dei giardinieri professionisti, sia agli hobbisti. Naturalmente i primi, valuteranno anche in base alla superficie di prato da tagliare, se è il caso di affidarsi a mezzi più potenti, ma sicuramente più costosi.

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin