Elica slam, il decespugliatore rinasce

elica testina per decespugliatori

Tagliare il prato nei punti difficili è sempre stato il ruolo del decespugliatore. Ma il risultato è spesso un taglio impreciso e non uniforme, con continuo bisogno di fermarsi per allungare il filo,  un’ infinità di residui d’erba lanciati in tutte le direzioni che ci obbligano ad usare un soffiatore per fare pulizia, ed un’inevitabile deposito di feltro sul manto erboso. Con l’elica slam, tutto questi problemi sono finiti. Il sistema è composto da una lama, un carter universale che si adatta a tutti i decespugliatori, ed un sistema aerodinamico che permette alle lame di rimanere ad un’altezza costante mentre effettua un mulching davvero efficace. Abbiamo provato questo prodotto non solo su prato, dove dimostra la sua eccellenza, ma anche nello sfalcio di erbacce e piante secche. L’estrema robustezza della lama permette infatti di sminuzzare e ridurre al livello suolo anche arbusti e piante che normalmente il decespugliatore lascierebbe a terra. Il montaggio ha richiesto soli 3 minuti, e la regolazione dell’altezza del prato si effettua avvicinando o allontanando il carter dalle lame, modificando la potenza del getto d’aria. La sensazione quando si usa l’elica slam è che il peso della macchina sia alleggerito sensibilmente dalla spinta dell’aria, rendendo le lavorazioni in giardino sicuramente meno faticose.  L’affilatura delle lame si esegue manualmente con una piccola lima, all’incirca una volta ogni ora di lavoro. Il prezzo delle lame, davvero contenuto ( € 32 ), permette di dotarci di diverse lame con caratteristiche singolari, da abbinare alla potenza del nostro decespugliatore.  Provato per voi su prati ben curati e su bordo strada incolto, ci sentiamo di consigliare questo prodotto non solo per il suo ottimo rapporto qualità prezzo, ma soprattutto per la grande efficacia dell’elica che lascia il prato pulito e uniforme, e che si mangia qualsiasi erbaccia polverizzandola istantaneamente.

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=mmFTy39OAM4]

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin