Prati difficili? Biostuoie e geostuoie!

Avere uno spazio dove poter creare un vero giardino è importante per poter dedicare del tempo a curare le piante e farle crescere con un certo vigore. A volte però il terreno non si presenta favorevole alle coltivazioni e l’idea di realizzare un giardino a volte viene abbandonata. A venire in nostro aiuto però ci sono nuove soluzioni che facilitano queste operazioni, come i prodotti Virens. Specialista nell’inerbimento antierosivo, Virens produce e vende biostuoie e geostuoie di alta professionalità per controllare l’erosione e facilitare l’inerbimento di qualsiasi superficie, anche critiche e inclinate. Dopo varie sperimentazioni l’azienda ha messo a punto un biotessuto biodegradabile preseminato con semi da prato e fiori che assicura risultati eccellenti anche in aree problematiche, e che è diventato il preferito dei privati per realizzare giardini senza fatica e di varie dimensioni. Infatti, attraverso la tecnica della posa del prato preseminato, allestire un giardino non è difficile: basta infatti considerare alcuni aspetti prima della sua messa in opera, come dimensioni ed esposizione delle piante, e in pochissimo tempo il giardino sarà fiorente e lussureggiante, senza lunghe attese. Ecco che quindi si potranno coltivare piante e fiori per abbellire giardini grandi e piccoli, addirittura quelli pensili. La biostuoia di colore verde diventa invisibile e parte integrante dell’erba, e la sua biodegradabilità non intacca la crescita delle sementi, e va via entro 4 o 5 mesi dalla messa in posa. In ogni condizione di tempo la biostuoia permette di ottenere sempre ottimi risultati, e collocarla è semplice: basta tagliarla con le forbici e la si può collocare ovunque, senza bisogno di esperti. Completamente aderente al terreno la biostuioa diventa come una pellicola protettiva e riesce nel suo compito grazie ai fertilizzanti di alta qualità scelti in base al clima e al tipo di utilizzo. La scelta delle sementi, fatta con cura e con alta precisione, va ad insediarsi dentro la fitta trama che permette loro di crescere al riparo dalla pioggia, dagli attacchi di uccelli e insetti, e la posizione non subisce modifiche né durante il trasporto né durante la posa in opera.

Facebooktwitterpinterestlinkedin