venerdì, Luglio 12, 2024
HomeGeneraleIngrassaggio trattori e macchine agricole: perché è così importante

Ingrassaggio trattori e macchine agricole: perché è così importante

Trattori e macchine agricole hanno grande necessità di manutenzione ordinaria per riuscire a mantenere alte le proprie prestazioni.

Questa include controlli giornalieri come la pulizia e la lubrificazione, tutte cose che non solo migliorano le performance lavorative, ma preservano anche l’integrità della macchina e riducono la necessità di costosi interventi straordinari.

Investire in una pianificazione accurata di controlli e in piccoli interventi quotidiani si traduce in definitiva in un risparmio significativo sui consumi di carburante e sui pezzi di ricambio nel lungo periodo.

Con attenzione costante e impegno nel seguire le procedure consigliate, gli agricoltori possono assicurare così il corretto funzionamento dei loro mezzi agricoli, riducendo al contempo i costi e ottimizzando le operazioni in campo.

Tra le attività fondamentali che non possono essere dimenticate, rientra l’ingrassaggio.

Ingrassaggio macchine: a cosa serve

La lubrificazione delle macchine è fondamentale poiché queste operano in condizioni ambientali impegnative, esposte a variazioni di temperatura e all’accumulo di detriti durante il loro lavoro.

Per tale motivo gli ingrassatori per trattori e macchine agricole svolgono un ruolo essenziale nel mantenimento delle attrezzature, perché permettono di preservare la loro salute.

Il sistema di lubrificazione ha, in pochi termini, una duplice funzione:

  1. Fornisce l’olio necessario per garantire il corretto funzionamento dei componenti meccanici, impedendo che questi si inceppino o usurino con l’uso.
  2. Protegge le macchine dagli agenti esterni, creando una sorta di film di rivestimento, così da prolungare la loro durata e operatività.

Ingrassare adeguatamente seminatrici, erpici rotanti, macchine per la fienagione, trattori e altre attrezzature agricole è particolarmente importante dopo periodi di inattività, poiché proprio in questi momenti vi è più rischio di grippaggio.

Come funziona la lubrificazione

Per spiegare al meglio il perché l’ingrassaggio è fondamentale, è bene soffermarsi un attimo su cosa fa esattamente l’olio o il grasso lubrificante sulle macchine.

Queste sostanze, in poche parole, si depositano tra le superfici in contatto per ridurre l’attrito e l’usura dovuta allo sfregamento, un lavoro essenziale in componenti meccanici come motori, trasmissioni e cuscinetti.

I lubrificanti agricoli, inoltre, sono progettati per raffreddare, proteggere e pulire le parti in movimento, tutte attività utili a preservare la lunga vita del mezzo e degli strumenti.

Gli strumenti fondamentali per ingrassare i trattori e le macchine agricole

Ci sono diversi materiali che consentono di lubrificare in modo efficace e preciso i trattori e le macchine agricole.

Per quanto riguarda il grasso, ad esempio, è importante scegliere il tipo e la densità più adatti alle nostre specifiche esigenze, tenendo conto del grado NLGI e delle caratteristiche chimiche del prodotto.

Tra quelli maggiormente usati, ad esempio, vi è il grasso al litio, estremamente versatile e in grado di proteggere nel modo più efficiente dall’ossidazione, corrosione e ruggine.

Per stenderlo, la pistola per grasso e gli ingrassatori sono a dir poco indispensabili, disponibili in varie versioni manuali, a batteria o pneumatiche. Consentono infatti di movimentare e dosare il materiale in modo pulito e semplice, garantendo una lubrificazione efficace delle parti meccaniche.

Oltre alla pistola, esistono altri strumenti come l’ingrassatore a siringa o quello a pompa, che permettono di effettuare l’operazione di manutenzione in modo preciso e controllato.

Infine, l’uso di testine per ingrassatori di alta qualità è fondamentale per garantire un’applicazione precisa e pulita del lubrificante, evitando sprechi e assicurando un risultato ottimale.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments