domenica, Giugno 16, 2024
HomeGeneraleSagina subulata

Sagina subulata

sagina-subulataLa Sagina subulata è una pianta perenne tappezzante a portamento strisciante. E’ un’ essenza adatta a tutti gli amanti dei tappeti erbosi fioriti, con tutti i vantaggi del caso. Oltre al valore indubbiamente estetico e naturalistico , il prato  fiorito ha un altro punto positivo; non necessita di tagli. Naturalmente, una scelta del genere, è ecologicamente vantaggiosa. Pensate solamente all’impatto ambientale che ha l’accensione di un tagliaerba..  e a quanto sono graziosi i fiori bianchi di  Sagina subulata (alti 10-15 cm), che vi delizieranno per tutto il periodo estivo! La semina deve essere praticata nel periodo primaverile, da marzo a maggio. La Sagina Subulata è un’essenza rustica, che resiste fino ai 15°C sotto lo zero. Predilige il pieno sole, anche se soffre dei raggi solari delle ore più calde. Di conseguenza è anche adatta alla mezz’ombra. Per la concimazione vi consigliamo di utilizzare stallatico o humus di lombrico. Va benissimo anche un concime a lenta cessione. In generale necessita di un’irrigazione frequente, ma senza esagerare. Difatti teme i ristagni idrici. Per avere dei risultati ottimali, prima della semina, preparate un terreno ben drenato, con buone percentuali di sabbia. Ovviamente, in base all’area pedoclimatica in cui seminate, tali indicazioni possono variare, anche se rimangono, in linea di massima, sempre valide. La Sagina subulata è conosciuta per il suo  elevato valore ornamentale, ma anche per il suo elevato costo, tant’è che viene spesso utilizzata per tappezzare la base dei bonsai. Il tappeto erboso nano fiorito “Sagina subulata” ,della Blumen® , è acquistabile dal negozio on-line della Zr-giardinaggio.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments