Yacht & Garden

yacht-garden2009 Sabato 23 e domenica 24 maggio si apre, la seconda edizione di Yacht&Garden, mostra-mercato di fiori e piante nel prestigioso  Marina Genova Aeroporto. Il nuovissimo porto per yacht, che ha contribuito a rinnovare la veste del capoluogo ligure, renderà l’evento ancora più esclusivo. Più di 50 espositori, sia vivaisti che rivenditori, faranno a gara per vendervi i loro prodotti. Molto ampia la scelta di piante; annuali, biennali e perenni fiorite, alberi e arbusti che producono  bacche dall’alto valore decorativo, piante cactacee e succulente, ma anche aromatiche, officinali, piante da orto e fruttifere, bulbi e prodotti biologici. Non mancheranno frutti antichi e semenze rare. Oltre al settore del giardinaggio propriamente detto (ci sarà anche una sezione dedicata agli attrezzi da giardino e una ricca scelta di libri e riviste che trattano i più disparati argomenti legati al mondo del verde), si potrannno anche acquisatare pezzi d’antiquariato, bigiotteria e gioielleria, tessuti, vasi, cestini..Tra i vari appuntamenti presenti all’interno di Yacht & Garden, imperdibili gli incontri con esperti giardinieri, che vi spiegheranno  le tecniche più appropriate per coltivare alcuni tipi particolari di piante. Giampietro Petiet , vivaista di fama europea, vi guiderà alla scoperta del mondo degli Hibiscus ibridi tropicali, mentre Ermanno Pieter Di Paola, noto esperto di succulente e cactacee vi fornirà consigli preziosi su queste piante, che popolano le nostre case  e di cui, spesso, si conosce ben poco. Infine Enrico Russino, presenterà il caso particolare dellle aromatiche siciliane, forte della sua consolidata esperienza. Come qualcuno di voi avrà già intuito ci sarà una sezione speciale dedicata proprio agli armatori che vogliono rendere ancora più affascinanti le loro imbarcazioni, rendondele una sorta di “giardini galleggianti”. E poi corsi sulla coltivazione di orchidee in casa , presentazioni di nuovi libri sul giardinaggio e perfino un concerto di musica classica tenuto dal Conservatorio di Musica “Nicolò Paganini “di Genova! Se avete ancora qualche dubbio, sappiate che l’ingresso è gratuito.

Facebooktwitterpinterestlinkedin