Vampiri o nani da giardino?

Nannolo, Mammolo, Eolo, Pisolo, Cucciolo, Brontolo.. chissà perchè mi manca sempre il settimo nano! Poco male.. di Dracula ne esiste uno solo! Ed è pronto ad aiutarvi ad eliminare gli altri mostri che popolano il vostro giardino. L’importante è offrirgli un castello che sia all’altezza della sua figura regale! Ma come è possibile che un personaggio così spietato possa diventare amico degli esseri umani? E chi sarebbero questi altri mostri? Solo chi avrà il coraggio di clickare su “continua” potrà ottenere le risposte a questi ed altri inquietanti interrogativi..

Il personaggio in questione è in realtà il povero pipistrello, tanto colpito nei secoli da pregiudizi, dicerie popolari, senza contare, ovviamente, tutto il filone di film che parla proprio di vampiri associando il mammifero a un mostro orripilante. In realtà, per molti, i veri succhiasangue che popolano i giardini sono le zanzare, compagne inseparabili di mille barbecuè e scampagnate con gli amici.  Senza considerare che Batman è l’uomo pipistrello che sconfigge i cattivi! Vampiro scaccia vampiro? Ma certo! I pipistrelli sono predatori naturali di zanzare e altri insetti fastidiosi. Pensate che in una sola notte, un esemplare adulto di pipistrello è in grado di divorare circa 2000 zanzare! Ma dove potrebbe pernottare il nostro amico pipistrello? L’azienda tedesca Swleger ha pensato bene di produrre dei rifugi per chinotteri (pipistrelli) utilizzando dei materiali idonei (segatura-argilla-cemento) per ospitare ed attrirare questi poveri mammiferi a rischio d’estinzione.  La Bat Box,  offre alcuni vantaggi non indifferenti, rispetto ai rifugi artigianali in legno: dura parecchi anni, non può essere forata da un picchio e, soprattutto,  è concepita per favorire  la traspirazione naturale dei nostri ospiti! I nidi possono essere posizionati sugli alberi o sulle pareti esterne della casa. Bisogna solo sperare che vi sia qualche esemplare in circolazione che decida di abitare nella vostra nuova Bat Box. Ovviamente chi abita in campagna, periferia o in comunque in zone un minimo verdi, può nutrire maggiori speranze! E’ difficile che in un’area densamente urbanizzata vi sia ancora qualche pipistrello.. La lotta biologica alle zanzare e la salvaguardia di questi animali in via d’estinzione non vi pare una buona ragione per acquistare le Bat Box della Swleger? Allora sappiate che lo sterco di pipistrello è un ottimo concime per le piante!  Alla faccia di Mammolo!

I rifugi per pipistrelli sono distribuiti in Italia da Natur protection.

Facebooktwitterpinterestlinkedin