Giglio africano

L’Agapanthus praecox (giglio africano) fa parte della famiglia delle Liliaceae. E’ una pianta perenne originaria del sud Africa. Ha una radice rizomatosa e forma dei veri e propri cespugli. Le foglie sono verdi e abbastanza carnose incurvate verso il basso, i fiori invece sono campanulati di colore blu più o meno intenso. Non resiste molto al freddo e per questo motivo è consigliabile proteggerli con del tessuto – non – tessuto, o ripararli in serra durante l’ inverno. E’ una pianta che non necessita di potatura; si eliminano gli eventuali agapanthusfiori e foglie secche .  Lumache a parte, il giglio africano generalmente non viene attaccato da alcun patogeno. Dato che contiene delle sostanze tossiche, è preferibile  maneggiarla proteggendosi con i guanti. Se volete acquistare dei semi di Agapantus li potete trovare a questo link

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin