mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeGeneraleGiornata Internazionale del Girasole - guerrilla gardening il 1°Maggio!

Giornata Internazionale del Girasole – guerrilla gardening il 1°Maggio!

Speriamo che tutti, o per lo meno, la maggior parte di voi sappiano cosa sia il Guerrilla Gardening.

Per coloro che ancora non ne hanno idea riportiamo una breve spiegazione tratta da GuerrillaGardening.it :  “Guerrilla Gardening è un gruppo aperto a tutti, un gruppo di appassionati del verde che ha deciso di interagire positivamente con lo spazio urbano attraverso piccoli atti dimostrativi, quelli che noi chiamiamo “attacchi” verdi.  Guerrilla Gardening si oppone attivamente al degrado urbano agendo contro l’incuria delle aree verdi. L’attività principale del gruppo è quella di rimodellare ed abbellire, con piante e fiori, le aiuole e le zone dimesse o dimenticate della città. Il movimento è nato in Italia nel 2006 grazie ad un gruppo di giovani milanesi, fondatori di GuerrillaGardening.it, che ancora oggi segue e consiglia i gruppi indipendenti sparsi in tutta Italia. La popolazione cittadina risponde bene, alcune aziende di giardinaggio ci aiutano con consigli e donandoci piante e materiali pro-causa, altri si limitano ad applaudire e ad apprezzare le nostre azioni. Ogni giorno nuovi “guerriglieri” si aggiungono alla nostra causa, per trasformare e riappropriarsi degli sterili ed impersonali spazi comuni cittadini. Nuovi gruppi stanno nascendo in tutte le grandi città. Anche tu puoi diventare un Guerrilla-Gardener: documenta un attacco e inviaci le fotografie, verrai segnalato sul nostro sito web!”

La Giornata Internazionale del Girasole è una ricorrenza concepita da Rychard Reynolds (www.GuerrillaGardening.org) , guru del giardinaggio d’assalto inglese. E’ un evento che dal 2007  coinvolge ogni 1° maggio attivisti da ogni parte del mondo!

Cosa si può fare per partecipare?

E’ semplicissimo: domani ognuno di voi potrà piantare semi di girasole in un luogo triste e spoglio della propria città!

Vi suggeriamo una pratica molto bella ed emozionante per farlo:  le flower bombs, o bombe di semi.

Realizzare una flower bomb è semplicissimo:  basta avvolgere in carta di giornale del terriccio, magari con un pò di fertilizzante ed i semi di girasole che desideriamo veder fiorire, imbevendo poi il tutto in un pò d’acqua.

A questo punto la nostra bomba di fiori è pronta per essere lanciata, ad esempio in un cantiere abbandonato, oppure in un’aiuola pubblica spoglia ed incolta.

Dopo qualche settimana sarà bellissimo ripassare dove avrete lanciato la vostra bomba di semi, scoprendo che i vostri fiori saranno sbocciati!

Se volete che il vostro gesto sia condiviso ed apprezzato in maniera internazionale, il nostro suggerimento è quello di fotografare il lancio delle vostre flower bombs, o comunque la semina dei vostri girasoli, ed inviare il resoconto fotografico della vostra azione ad info@guerrillagardening.it :  il vostro contributo alla Giornata Internazionale del Girasole sarà così condiviso su www.GuerrillaGardening.it.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments