Coltivare indoor: guida completa per il giardinaggio indoor

Coltivare indoor oggi significa fare soprattutto giardinaggio in zone al chiuso o in serra, lungo tutto il “Ciclo di vita??? delle piante godendo dei vantaggi dell’idroponica, dell’aeroponica e delle tecniche di coltivazione fuori suolo.
Il Ciclo di vita è il periodo in cui le piante nascono, crescono e producono fiori. Il Ciclo è composto da tre fasi: Germinazione – Crescita – Fioritura. La Germinazione è il periodo in cui semi delle piante iniziano a mettere le radici ( “nascita??? delle piante ) e a sviluppare il loro sistema per assimilare il nutrimento. La Crescita, lo dice la parola stessa, è il periodo in cui la pianta cresce e si sviluppa. In fine la Fioritura è il periodo in cui la pianta è già matura e fa sbocciare i propri fiori. Per le piante da frutto si assiste anche ad una quarta fase, quella della Fruttificazione.
Quindi quando si vuole coltivare indoor si deve avere ben chiaro il Ciclo e soprattutto si deve capire in che fase ci si trova per utilizzare al meglio gli strumenti tipici delle coltivazioni indoor.

Coltivare indoor: le origini
Perché si gode dei vantaggi dell’idroponica e dell’aeroponica impiegando le tecniche per coltivare indoor? Ogni cosa a suo tempo.
Proprio di tempo e di origini si parla. Infatti l’idroponica e l’aeroponica sono tecniche per coltivare indoor dalle origini antiche ( risalgono all’antica Grecia ). Successivamente queste tecniche sono state riscoperte negli anni ’30 del ‘900, perché hanno diversi vantaggi rispetto alle coltivazioni tradizionali:

1) Basso rischio: si possono controllare fattori che nelle coltivazioni tradizionali non si possono controllare come il ciclo di nutrizione, Ph ( acidità ), Conducibilità elettrica, composizione chimica della soluzione nutriente e molto altro.

2) Universali: permettono a tutti di coltivare senza bisogno di un terreno

3) Consumi d’acqua ridotti: dal 20 ( in colture idroponiche) al 90% in meno ( in aeroponica).

4) Risparmio sui fertilizzanti: con il controllo dei cicli di nutrizione diminuisce l’impiego di concimi e nutrimenti.

Insomma coltivare indoor consente di godere di ampi vantaggi soprattutto attraverso l’idroponica e l’aeroponica. Infatti, a ben guardare, le tecniche di coltivazione idroponica si possono impiegare anche su terra.
Proprio per questo un manuale coltivazione indoor diviene indispensabile per capire il tipo di coltivazione da fare e il periodo in cui agire con gli strumenti adatti per quel tipo di coltura.

Il manuale sulla coltivazione indoor : coltivazione idroponica, aeroponica e su terra.

La coltivazione indoor riguarda diverse tecniche che si dividono in due rami, due modi di coltivare. Un manuale che si presenta come professionale deve seguire queste due modalità:

1) La coltivazione indoor su terra: tecnica tradizionale

2) La coltivazione idroponica e aeroponica: tecniche innovative

Ovviamente ogni coltivatore può scegliere il tipo di coltura desiderato pur giovando dei consigli offerti da questi due manuali su idroponica e coltivazione su terra. Infatti ogni manuale deve essere specializzato su un particolare settore e deve riguardare tutto il Ciclo di vita della pianta.

Tuttavia queste due guide sono maggiormente indicate per coloro che si trovano a muovere i primi passi in questo settore. Infatti un coltivatore esperto può non desiderare di iniziare da zero seguendo passo, passo ogni singola regola della guida.
Ecco perché un manuale per esperti deve presentare tutti gli argomenti del Ciclo di vita delle piante suddivisi per argomenti. Ogni argomento deve a sua volta indicare le tecniche da impiegare con i diversi strumenti per coltivare.
Se poi c’è la possibilità di entrare in contatto gli altri coltivatori direttamente sulla pagina del manuale specifico, allora si è davvero in presenza di un’ottima guida.
Per entrare in contatto si intende che l’esperto coltivatore possa accedere a diversi strumenti:

a) Commenti ed esperienze riportate da altri

b) Facebook: idroponica, aeroponica, coltivazione indoor e tutte le pagine ( aziendali e non ) sul giardinaggio

c) Google Plus: come per facebook, anche sulle pagine di Google+ la coltura idroponica e quella indoor sono molto ben trattate e si può entrare in contatto con molti coltivatori.

Questi i requisiti per ottenere una guida veramente completa sulle tecniche per coltivare indoor.

Guida completa su idroponica o manuali e video?

Detto questo si tratta di scegliere che tipo di coltura si vuole fare. Se ci si trova a muovere i primi passi sicuramente è necessaria una guida completa sulla coltivazione idroponica, i due primi tipi descritti sopra.
I coltivatori esperti sceglieranno invece un manuale sulla coltivazione indoor specifico e rapido che tratti l’argomento da loro desiderato.
Si ricorda che il coltivatore esperto può sempre arricchire le propria esperienza scegliendo la guida completa. Mentre il coltivatore meno abile deve poter godere di manuali rapidi. Infatti un portale autorevole che si rivolge a questi due tipi di coltivatori deve presentare risorse necessarie a questi scopi.

Scegliere gli strumenti giusti: illuminazione a led, substrati e molti altri

A proposito dei  vantaggi dell’idroponica e della coltivazione indoor. Solo con gli strumenti giusti si può godere dei vantaggi e delle tecniche per coltivare indoor.
Ecco perché un manuale completo deve riportare tutte le caratteristiche tecniche, le foto e i video su strumenti per l’illuminazione indoor, l’idroponia, i fertilizzanti, il trattamento dell’aria e tanti altri argomenti.
Ad esempio se si sta coltivando con una grow box ( o grow room ) si deve sapere che oltre alla lampada da coltivazione indoor è possibile risparmiare molti Watt di corrente ( a parità di resa della coltivazione ) utilizzando l’illuminazione a led.

Insomma quando si coltiva indoor si deve sempre scegliere un portale completo che fornisca guide, manuali e video gratuiti sull’idroponica, l’aeroponica e la coltivazione su terra. Tutti fruibili direttamente online in un click.

Come coltivare indoor: la guida e i video ricchi di consigli sulla coltivazione idroponica, l’aeroponica e tutte le tecniche di coltivazione indoor.

Facebooktwitterpinterestlinkedin