IX mostra nazionale della Camelia invernale

mostra-camelieIl 5 e 6 dicembre a Verbania, sul Lago Maggiore, si terrà la IX edizione della mostra nazionale della Camelia invernale. A questo gruppo appartengono diverse specie che fioriscono nel cuore dell’inverno. Tra queste le più nota è sicuramente la Camellia sasanqua, dal profumo lieve ma intenso che può cambiare molto da una varietà all’altra. Ma anche la Camellia sinensis, le cui foglie e boccioli si usano per estrarre il tè, o la C. hiemalis, la C. vietnamensis, la C. lutchuensis contraddistinta da un profumo intenso e nota a tutti i giardinieri e florovivaisti per la difficoltà di coltivazione..e l’elenco delle specie e varietà potrebbe andare avanti parecchio! Basti pensare che esistono circa 80 specie di camelie. La IX mostra nazionale della Camelia invernale è naturalmente, un’ oppurtunità per godere (e acquistare) le nuove varietà di camelie. I vivaisti vi forniranno utili consigli per la loro coltivazione, sciogliendo ogni dubbio in proposito.  L’ evento è un anche un imperdibile occasione per visitare i giardini di Villa Giulia, palazzo ottocentesco che si affaccia sul Lago Maggiore. L’evento trova l’appoggio e il patrocinio di Fiori Tipici Lago Maggiore , il più antico consorzio europeo specializzato nella coltivazione di camelie a cui sono associate un centinaio di aziende,  oltre che della Società Italiana della Camelia, del Comune di Verbania, della Provincia, della Regione Piemonte. Inoltre potrete ammirare l”allestimento di circa un centinaio di varietà diverse di fiori di camelia,  anche insolite e rare. Il progetto è ad opera dalla sapiente mano di Elio Savoli. A chi volesse approfondire maggiormente le proprie conoscenze in materia, suggeriamo di partecipare alla presentazione del libro “Le camelie invernali”, che si terrà presso Villa Giulia alle 15.30 del 5 dicembre.

Località: Verbania Pallanza (VB), Villa Giulia – Corso Zanitello 10. Ingresso gratuito

Orario: sabato 5/12, 10.30 – 18; domenica 6/12, 9.30-18. Inaugurazione: 5 dicembre 10.30

Facebooktwitterpinterestlinkedin